facebook
twitter

MERZ SPEZIAL NEWS


Capelli secchi e sfibrati : nutriamoli a partire dall’interno

Il freddo è uno dei fattori che più contribuisce a stressare i capelli, che diventano sempre più secchi e sfibrati.

Per mantenere la chioma morbida e setosa come prima cosa si ricorre all’applicazione di shampoo specifici per capelli secchi insieme a balsami e creme nutrienti ad ogni lavaggio, o almeno una volta alla settimana.

A volte però, nonostante l’attenzione e le cure, i capelli sembrano rimanere comunque secchi e aridi. Con il tempo sembrano assottigliarsi e diventare ispidi e sfibrati, tanto da spezzarsi sempre di più ogni volta che li si prova a spazzolare.

Se i capelli sono molto debilitati curarli dall’esterno può non essere sufficiente. È necessario invece nutrirli a partire dall’interno, attraverso un’alimentazione corretta, supportata talvolta da integratori alimentari specifici.

Già, perché i capelli sono la diretta espressione dello stato di salute dell'organismo.

Anche periodi di forte stress, ritmi frenetici e diete carenti di particolari nutrienti possono far diventare i capelli aridi, sfibrati, tendenti a cadere e spezzarsi. 

Altri fattori che contribuiscono a rovinare i capelli sono l’eccessivo utilizzo di piastre e phon, lavaggi troppo frequenti, o al contrario troppo poco frequenti.

Il risultato è che essi appaiono poco curati, nonostante si presti attenzione ad utilizzare shampoo delicati e creme ristrutturanti e ad asciugarli e spazzolarli con estrema delicatezza.

Ma cosa mangiare per far tornare i capelli più forti e luminosi

La dieta ideale per mantenere la struttura del capello deve prevedere l'assunzione di cibi ricchi di metionina e cisteina, i due amminoacidi fondamentali per la formazione della cheratina, costituente base del capello.

Alimenti ricchi di questi amminoacidi sono carne, uova, latte e latticini e pesce; nel mondo vegetale la metionina è presente invece nelle noci brasiliane e in alcuni cereali e ortaggi.

La cisteina la troviamo anche nella cipolla, nell'aglio e nei porri. 

Importanti per la salute del capello sono anche le vitamine del gruppo B, ed oligoelementi come ferro e zinco

Le vitamine del gruppo B si trovano in tantissimi alimenti, come cereali, legumi, patate e verdure fresche, ma anche uova e lievito di birra.

Di ferro e zinco sono ricchi la carne, il pesce azzurro, le ostriche e le vongole, i semi di zucca, le noci, l’avena e il germe di grano, così come i legumi e gli spinaci.

Oltre a seguire una dieta equilibrata e nello stesso tempo ricca di alimenti utili alla salute del capello è consigliabile associare degli integratori alimentari specifici, specialmente nei periodi di maggiore stress.

Merz Spezial Dragees è un  integratore di bellezza a tripla azione, perché efficace nel migliorare la bellezza non solo dei capelli, ma anche della pelle e delle unghie.

Una compressa di Merz Spezial contiene tutte le sostanze utili a nutrire il capello : cisteina e metionina estratte da proteine della soia, vitamine del gruppo B, ferro e zinco. 

Testato clinicamente ha mostrato risultati evidenti già dopo un mese e mezzo, e un’ampia digeribilità e tollerabilità : totalmente vegetale e gluten-free.

scritto il 28/02/2018 da redazione in notizie
tag soia, zinco, ferro, vitamine B, capelli, integratore


« Torna alle notizie
3er Combination Merz Spezial Dragees

Source: MERZ SPEZIAL
URL: news/index.php
[Stand: 15.03.2012, 15:23 Uhr]

© 2012, Merz Pharma GmbH